Cellulite? scopri come combatterla efficacemente anche a casa

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
come combattere la cellulite a casa

La primavera si avvicina, i pesanti abiti invernali stanno per lasciare il posto a vestiti più leggeri che non nascondono gli inestetismi a dovere, e come ogni anno ti ritrovi a pensare alla tua cellulite?

Parto subito con il dirti che sei in buona compagnia, dato che la quasi totalità di noi donne soffre di cellulite ed inizia a preoccuparsene proprio in primavera.

Oggi ti svelerò un rimedio molto efficace da attuare da qui all’estate per aiutarti a combattere la cellulite anche a casa, senza farti acquistare creme, fanghi o altro che se non utilizzati all’interno di un protocollo di trattamento professionale rischiano solo di farti buttare tempo e soldi.

Per attuare il mio rimedio ti basterà avere una vasca da bagno.

Prima però devo farti una piccola premessa:

La cellulite è un accumulo di tossine acide. Cosa significa? Significa che questo accumulo è dovuto principalmente all’assunzione di cibi acidi quali insaccati, formaggi, pasta, pane, pizza, biscotti, crackers, brioche, grissini, schiacciatine, prodotti da forno e merendine confezionate in genere…

Ecco perché la cellulite è un problema assai diffuso nel mondo occidentale, dove le donne si alimentano principalmente così.

Questi sono i cibi che “lavorano” a favore della cellulite, poiché sono i responsabili dell’accumulo di tossine acide che noi chiamiamo cellulite.

Tutte queste tossine diventano ancora di più nei giorni prima del ciclo, proprio perché l’organismo in quei giorni oltre a depositarle nel sangue e nella linfa inizia a stoccarle anche a livello di cosce e glutei… ed ecco che in quei giorni ti gonfi come un pallone.

Quindi, come prima cosa se vuoi migliorare la tua cellulite entro l’estate per i prossimi mesi dovrai adottare un regime alimentare “detox” che ti aiuti a combattere l’acidità nell’organismo, scegliendo cibi alcalini, come verdura e frutta e bevendo acqua e tisane non zuccherate.

La tua alimentazione dovrà essere composta principalmente di questi alimenti e dovrai eliminare o ridurre al massimo i cibi acidi.

Ma veniamo ora al mio rimedio casalingo…

Ti anticipo che dovrai essere costante e ripetere l’operazione 2 o 3 volte a settimana per almeno 30 minuti, se poi nel weekend riesci a dedicarci un’oretta meglio ancora!

Non devi fare altro che riempire la vasca da bagno con acqua abbastanza calda (non bollente, mi raccomando!) e aggiungere 2 etti di bicarbonato di sodio.

Dopodiché inizierai l’ammollo. Il bicarbonato è fortemente alcalino e farà diventare l’acqua alcalina, noterai che nel giro di breve l’acqua diventerà grigia… significa che il corpo sta eliminando le scorie acide.

Mentre sei in ammollo massaggia per qualche minuto le zone colpite da cellulite con un guanto di crine e movimenti circolari a partire dal ginocchio verso i fianchi, se serve tratta anche le braccia…

Fai attenzione a scegliere un guanto che non graffi, specie se hai la pelle chiara e delicata.

Chiaramente ci vorrà qualche mese, molto dipende da quanto “vecchia” e stratificata è la tua cellulite, ma se correggerai l’alimentazione prediligendo cibi alcalini come frutta e verdura e attuerai il mio rimedio con costanza, nel giro di un mesetto potrai apprezzare i primi risultati.

Se desideri invece liberarti da cellulite e cuscinetti in maniera definitiva e avere risultati fin dal primo trattamento, chiamaci allo 0425361534 e prenota la tua prima visita!

 

Ti aspetto!

Carolina

Carolina Ballada

Carolina Ballada

Mi chiamo Carolina Ballada e sono l’ideatrice di “Bodytop”. La mia “mission” è quella di aiutarti a ritrovare un viso più giovane e un corpo più snello e rimodellato in soli 60 giorni, senza costringerti a fare la fame, massacrarti di esercizio fisico o ricorrere a soluzioni dolorose e invasive.

Lascia un commento!

Seguici su Facebook!

Richiedi una consulenza gratuita!

Carolina Ballada

Clicca sul pulsante sottostante per richiedere una consulenza completamente gratuita!

Scrivici ora!





Articoli Random

Cosa mangio a colazione?

Quando decidi di rimetterti in forma, il primo pasto della giornata deve essere sano e gustoso al tempo stesso.Molte mie clienti sono abituate a fare colazione con yogurt, cereali in scatola, fette biscottate, o biscotti “integrali”…Quando dico loro che questo tipo di colazione non è per niente salutare, generalmente si stupiscono.

continua a leggere
Sales Letter


PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA, IN OMAGGIO

PER TE LA RIVISTA DI PRESENTAZIONE DEL METODO!

Prenota la tua consulenza gratuita senza impegno!

Compila il form e scopri come diventare la versione migliore di te stessa!