Fare trattamenti “localizzati” non ti servirà, ecco perché

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
fare trattamenti localizzati

Una delle cose più importanti che ho imparato nella mia carriera è che il corpo va sempre trattato nella sua TOTALITÀ.

Ciò che normalmente accade quando ad esempio ti rechi a fare  un trattamento viso in un istituto di bellezza, è che NON ti fanno spogliare, o al massimo ti fanno togliere solo la maglia (perché magari è a collo alto!) tanto, ti dicono, “dobbiamo fare solo il viso”.

Probabilmente non lo sai (ed è normale, visto che l’esperta non sei tu!) ma fare un trattamento al viso senza prima aver effettuato delle manovre di “apertura” sul corpo, è piuttosto inutile.

Cerco di spiegarmi meglio: se prima di andare ad applicare sulla pelle i principi attivi portanti del mio trattamento, non ho preparato il tuo organismo a riceverli, la mia azione risulterà fine a se stessa e il risultato che otterrò sarà limitato a un po’ di ossigenazione superficiale e momentanea, ma nulla più.

Questo avviene perché il tuo viso, in realtà, non è STACCATO dal resto del tuo corpo, ma è un TUTT’UNO.

In altre parole, se voglio lavorare con dei principi attivi antiage e far sì che la loro azione sia davvero efficace, prima devo obbligatoriamente aprire il tuo SISTEMA LINFATICO, che è lo “spazzino” del nostro organismo, lo devo riattivare perché elimini radicali liberi e tossine e predisponga la pelle ad accogliere nuovo nutrimento per le cellule.

Se non si lavora in questo modo, succede quello che succederebbe se tu ti mettessi a pulire casa senza aprire le finestre: la polvere rimarrebbe tutta all’interno!

Lo stesso avviene quando ti fai fare un trattamento corpo “localizzato”, come ad esempio un massaggio PARZIALE con l’intento di trattare cellulite e adipe.

Innanzitutto, ti svelo una cosa: molti dei problemi che hai alle gambe (sto parlando di cellulite, gonfiore, pesantezza, cattiva circolazione ecc.) derivano in realtà da una cattiva postura della SCHIENA.

Sempre perché siamo un TUTT’UNO e non vi è in realtà alcuna separazione tra parte alta e parte bassa, questo si riflette poi anche a livello di arti inferiori, causando l’accumulo di cellulite e tossine.

Ecco perché è assolutamente inutile, se davvero vuoi risolvere i tuoi problemi di cellulite, farsi fare un trattamento “parziale” o “localizzato”.

Se vuoi ottenere risultati che vadano ben al di là di una momentanea sensazione di leggerezza o di pelle più idratata, è necessario trattare il corpo nella sua totalità.

I risultati più che soddisfacenti che le mie clienti stanno ottenendo grazie al mio metodo di lavoro derivano da un mix di trattamenti personalizzati (che prendono in considerazione anche la postura), da un regime alimentare specifico e da un programma di esercizio fisico, il tutto costruito SU MISURA per le esigenze e le problematiche di ognuna.

Se davvero vuoi cambiare il tuo corpo, BODYTOP® fa al caso tuo!

Prenota la tua prima visita allo 0425361534

A presto!

Carolina

Carolina Ballada

Carolina Ballada

Mi chiamo Carolina Ballada e sono l’ideatrice di “Bodytop”. La mia “mission” è quella di aiutarti a ritrovare un viso più giovane e un corpo più snello e rimodellato in soli 60 giorni, senza costringerti a fare la fame, massacrarti di esercizio fisico o ricorrere a soluzioni dolorose e invasive.

Lascia un commento!

Seguici su Facebook!

Richiedi una consulenza gratuita!

Carolina Ballada

Clicca sul pulsante sottostante per richiedere una consulenza completamente gratuita!

Scrivici ora!





Articoli Random

Sales Letter


PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA, IN OMAGGIO

PER TE LA RIVISTA DI PRESENTAZIONE DEL METODO!

Prenota la tua consulenza gratuita senza impegno!

Compila il form e scopri come diventare la versione migliore di te stessa!