6 RIMEDI INFALLIBILI PER SMETTERE DI ABBUFFARSI DOPO CENA

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
mangiare dopo cena

Penso che almeno una volta nella vita sia capitato a tutte… sto parlando di quell’irrefrenabile impulso di mangiare dopo cena.

Finché si tratta di episodi sporadici, magari in concomitanza dell’arrivo del ciclo, direi che non è il caso di preoccuparsi troppo, ovviamente se sei normopeso.

In caso contrario è inutile che ti nasconda che abbuffarti dopo cena, anche saltuariamente, non farà che far lievitare sempre di più l’ago della bilancia… a patto che non ti butti su snack dietetici come la verdura cruda scondita!

Ma guarda caso a nessuna di noi in questo frangente è mai successo di avere una voglia incontenibile di buttarsi a capofitto su cibi estremamente light e benefici come ad esempio la verdura cruda scondita, anzi! In genere la voglia è proprio di tutt’altro… gelato, biscotti, nutella, merendine et similia… E per le fan del salato, che sono una minoranza, la scelta in genere cade su patatine in sacchetto, pizzette, biscotti salati ecc…

Ma ti sei mai chiesta il perché accade questo?

Innanzitutto chiariamo subito che non può trattarsi di vera fame, visto che hai appena finito di cenare!

I motivi dell’abbuffata serale sono infatti da ricercare nella sfera psicologica, dove ha origine la cosiddetta “fame nervosa” che ti spinge a desiderare cibo spazzatura, e nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di zuccheri.

Probabilmente lo saprai già, ma io sono dell’idea che, come dicevano i latini, “ripetita juvant” e quindi te lo ripeterò ogni volta che avrò occasione di farlo: lo zucchero è uno dei principali nemici della salute, non solo per ciò che concerne il peso, ma anche per il suo legame con lo sviluppo di cellule tumorali. Pertanto eliminarlo dalla tua alimentazione sarebbe certamente meglio…

Ma scommetto che, a patto che tu non viva su Marte, queste cose le avrai sentite milioni di volte anche tu, e dentro di te sai che è così, però nonostante questa consapevolezza non riesci a resistere.

Il motivo è che il desiderio serale di dolci e di cibo spazzatura è causato dallo stress che hai accumulato durante la giornata.

Quando finalmente arriva la sera e ti piazzi sul divano, ecco che paradossalmente lo stress esplode e si manifesta con l’impulso di mangiare cibo spazzatura.

Il cibo spazzatura è comodo, si scarta in un attimo e può essere consumato direttamente in divano davanti alla TV. In pratica funge da antidepressivo perché soddisfa la voglia di dolce o salato e ci fa dimenticare momentaneamente i problemi.

Questa è la ragione che spinge tantissime donne ad abbuffarsi sistematicamente dopo cena, con risultati disastrosi per la salute.

Ma vediamo ora 6 rimedi che se messi in pratica possono aiutarti a dire addio una volta per tutte alle abbuffate serali.

SPEGNI LA TV E VAI A LETTO PRIMA

Più vai a dormire tardi, e più sono le ore che avrai a disposizione per abbuffarti. Quante volte ti capita magari di rimanere sul divano davanti a un programma che non ti entusiasma nemmeno granché solo perché sei troppo pigra per andare a letto?

Ecco, spegni la TV e vai a dormire.

Ti do 2 buone ragioni per seguire il mio consiglio: non dormire a sufficienza e/o dormire male è una delle principali cause del sovrappeso. In secondo luogo in TV a nessuno importa della tua salute, tant’è che non fanno altro che pubblicizzare tutti quegli orribili cibi spazzatura che tu dovresti invece evitare… E Sai come si dice no… lontano dagli occhi lontano dal cuore! Morale della favola, spegni tutto e vai a nanna.

PROCURATI DEGLI SNACK SALUTARI

Mettiamo il caso che tu ti sia finalmente messa in riga e stia seguendo un protocollo alimentare corretto. Cosa puoi fare per scongiurare la consueta voglia di mangiare schifezze dopo cena?

Puoi procurarti un sacchettino di bacche di Gogj. Queste bacche sono facilmente reperibili anche nei super, se non ne hai mai sentito parlare ti basterà chiedere al personale che ti indicherà dove trovarle.

 Si tratta di un frutto dal gusto dolcissimo e dall’elevato potere saziante, infatti riducono la fame tra un pasto e l’altro e sono particolarmente consigliate come supporto in caso di dieta. Naturalmente sono un fuori pasto sano e non contengono miliardi di calorie…

Ti basterà ingerirne qualche manciata per soddisfare la voglia di dolce. Volendo puoi anche consumarle a fine cena, in questo modo soddisferai il desiderio più o meno inconscio di terminare il pasto con il dessert, che se non soddisfatto ti spinge a ricercare cibi ricchi di zucchero dopo cena.

LAVATI I DENTI SUBITO DOPO CENA

Ti potrà forse sembrare una banalità, ma è molto più difficile aver voglia di mangiare dopo che ci si è appena lavati i denti! Prova questo piccolo trucchetto anche tu, ti stupirai dei risultati…

FATTI UNA TISANA

Il più delle volte il desiderio di mangiare dopo cena può essere azzerato semplicemente bevendo. Innumerevoli volte scambiamo la fame o la voglia di cibo con la necessità di assumere dei liquidi. Quindi se sei sul divano e ti parte la voglia di cibo spazzatura, vai in cucina e preparati una bella tisana da sorseggiare con calma. In commercio ci sono innumerevoli gusti, con quelle alla frutta soddisfi anche la voglia di dolce con zero calorie.

ELIMINA IL PROBLEMA ALLA RADICE

Se ti capita spesso di mangiare schifezze dopo cena, significa che ti basta alzarti dal divano e andare in cucina per trovarle. Difficilmente, visto che con ogni probabilità sei già struccata e in pigiama, uscirai alle 11 di sera per andare a comparti il cibo spazzatura se non ce l’hai in casa.

Morale della favola: parti dal carrello del supermercato ed elimina il problema alla radice. Quando sai di avere la credenza piena di cibi a cui non riesci a resistere è logico che cederai con facilità. Evita quindi di tenere in casa certi cibi e sostituiscili con alternative più sane come frutta, yogut e frutta secca. Ne guadagneranno in salute anche gli altri componenti della famiglia, bambini in primis.

CONCEDITI UN TRATTAMENTO SPA

Non è un caso che nei programmi di dimagrimento di metodo BODYTOP® siano sempre presenti i trattamenti spa.

Come ti dicevo sopra, il desiderio serale di cibo spazzatura è provocato dallo stress che hai accumulato durante la giornata.

 Il sistema migliore per spegnere lo stress è concedersi un trattamento rilassante specifico.

I nostri trattamenti spa sono strutturati per consentire il rilassamento profondo e la rigenerazione di mente e spirito.

Questo è di fondamentale importanza qualora sia necessario tenere a bada la fame nervosa. Quindi, anche se per ora non hai la possibilità o la voglia di intraprendere un vero e proprio programma di dimagrimento, qualche trattamento spa con il protocollo di metodo BODYTOP® può aiutarti a sbloccarti, detossinare l’organismo e tenere a bada la fame nervosa. Puoi contattarci telefonicamente o via mail per tutte le informazioni.

Carolina Ballada

Carolina Ballada

Mi chiamo Carolina Ballada e sono l’ideatrice di “Bodytop”. La mia “mission” è quella di aiutarti a ritrovare un viso più giovane e un corpo più snello e rimodellato in soli 60 giorni, senza costringerti a fare la fame, massacrarti di esercizio fisico o ricorrere a soluzioni dolorose e invasive.

Lascia un commento!

Seguici su Facebook!

Richiedi una consulenza gratuita!

Carolina Ballada

Clicca sul pulsante sottostante per richiedere una consulenza completamente gratuita!

Scrivici ora!





Articoli Random

Desideri una pelle giovane ed elastica?

Se desideri una pelle giovane ed elastica LEGGI QUI

Lo sai che esistono dei cibi che sono dei veri e propri trattamenti antiage per la pelle? Una delle strategie migliori per combattere l’invecchiamento cutaneo è un’alimentazione ricca di vitamina A, vitamina E, minerali come zinco, potassio, selenio, e molecole come i flavonoidi e carotenoidi.

continua a leggere
Perdere peso

Perchè perdere peso e dimagrire non è la stessa cosa

Mi capita spesso, parlando con le mie clienti, di intuire una certa preoccupazione (anche se in certi casi dovrei dire una vera e propria angoscia!) per quel numerino che compare quando sali su una bilancia… ossia il tuo PESO corporeo.
Se hai capito di cosa parlo, è probabile che anche tu faccia parte del numerosissimo club delle angosciate dalla bilancia…

continua a leggere
Sales Letter


PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA, IN OMAGGIO

PER TE LA RIVISTA DI PRESENTAZIONE DEL METODO!

Prenota la tua consulenza gratuita senza impegno!

Compila il form e scopri come diventare la versione migliore di te stessa!